Indietro

Per il 2021 H2H – The Circular Agency amplia l’offering e rafforza il team new business con due nuovi ingressi

12 Marzo 2021

H2H - Giulio Alfieri e Giovanni Trotta i nuovi New Business Development Manager

Il 2021 si apre con diverse novità per H2H – The Circular Agency, grazie a un offering sempre più ampio, che oggi comprende anche attività di Brand Communications e Media Relations, e al consolidamento del team di business development, già al lavoro per potenziare le relazioni con clienti e prospect su tutto il territorio nazionale.

Sotto la responsabilità di Roberto Davolio, Client Director di H2H, entrano nel team due nuovi Business Development Manager, Giulio Alfieri e Giovanni Trotta, che si uniscono alla unit Client Management dell’agenzia.

Giulio Alfieri è attivo da 15 anni nel mondo della comunicazione: “Mi sono sempre occupato di gestione clienti e di sviluppo del business, ed entrare in H2H con questo incarico rappresenta per me una sfida intrigante, alla luce dell’approccio innovativo e mai convenzionale dell’agenzia, unito a un team di lavoro sempre dinamico e ricettivo”.

Con una consolidata esperienza nella proposizione di servizi di branding, comunicazione, design e BTL, nel corso degli anni Alfieri si è specializzato su progetti per i settori Food & Beverage e Beauty & Pharma, promuovendo e gestendo iniziative di marcomm per aziende quali Amadori, Noberasco e L’Oréal, tra le tante.

Giovanni Trotta entra in H2H con un’ampia competenza in tutti i settori della pubblicità (stampa, TV, OOH e digital) per clienti dell’universo Cinema & Entertainment – tra i quali Universal, Medusa, Warner Bros, Sony Pictures, Lucky Red – e con la forza di un contatto quotidiano con tutti i grandi editori italiani. Si occuperà di sviluppare e gestire nuove opportunità di mercato con un focus sull’area Centro-Sud, operando dagli uffici della sede romana di H2H.

“Sono molto grato a H2H per aver creduto in di me”, afferma entusiasta Trotta. “In un momento complesso come quello attuale, investire in new business significa guardare avanti per proiettarsi nel futuro, senza aver paura del presente, dimostrando fiducia nelle persone e nelle aziende. H2H è un’agenzia piena di energia positiva”.

“L’approccio al new business di una realtà come H2H deve essere un processo fortemente qualitativo, in cui il valore differenziale dei progetti deve partire delle esigenze di business dei clienti e non da generici servizi da agenzia di comunicazione “spiega Roberto Davolio, Client Director di H2H. “L’apporto consulenziale di Giovanni e Giulio, che unisce le competenze alla capacità di mettere al centro le persone, si sta già dimostrando vincente rispetto alla nostra value proposition, e siamo certi che questi nuovi ingressi ci arricchiranno reciprocamente, sia sul fronte professionale che su quello umano”.